mercoledì 10 aprile 2013

Darkiss! Il bacio del vampiro




Ecco un gioco che proverà a soddisfare la vostra sete di horror! Firmato dallo scrittore imperiese Marco Vallarino, Darkiss! Il bacio del vampiro è una truculenta avventura a interfaccia testuale, che consente di vivere in prima persona la storia che si legge, modificandone lo svolgimento in base alle proprie azioni, scritte in punta di tastiera.
Protagonista della tenebrosa vicenda è il vampiro Martin Voigt, mostro succhia sangue che risorge dalla tomba per vendicarsi di chi lo ha ucciso e, innanzi tutto, deve uscire dal sotterraneo in cui si trova suo malgrado imprigionato. Quello che per secoli era stato il suo rifugio segreto è diventato, dopo l'attacco dei cacciatori di vampiri che lo hanno impalato e decapitato, una gigantesca trappola in cui ogni stanza può nascondere un trabocchetto mortale, viste anche le precarie condizioni di Martin, che dopo il lungo sonno deve trovare al più presto una “preda” per placare la sete di sangue e riacquistare le forze necessarie a dare inizio alla sua vendetta. 

Partendo dalla cripta del vampiro, si possono visitare camere piene di pipistrelli, serpenti, ragni, una attrezzata sala delle torture, una biblioteca che trabocca di volumi di magia nera, una angusta cella tappezzata di misteriosi graffiti, una blindatissima sala del tesoro e ovviamente qualche passaggio segreto, che aspetta solo di essere scoperto. Ad animare la lugubre avventura, in cui comunque non mancano elementi umoristici, ci sono anche “mostruosi” incontri con demoni infernali, anime dannate e altri vampiri, che al momento opportuno interverranno per togliere Martin dai guai e permettergli di raggiungere la via di uscita.
Liberamente scaricabile dal sito http://darkiss.nucleoardente.it in un pratico formato multi piattaforma che può essere utilizzato su (quasi) ogni sistema operativo, oltre che su smartphone e tablet, Darkiss è un'opera di interactive fiction a metà tra gioco e libro, che approfitta della crescente diffusione della cosiddetta letteratura elettronica per rilanciare gli avvincenti stilemi dei vecchi giochi testuali degli anni 80 come Zork e Avventura nel Castello. Da vedere, per entrare subito nello spirito del gioco, il terrificante game trailer realizzato dal regista Alberto Brancolini: http://vimeo.com/51442923



Nessun commento:

Posta un commento